martedì 6 agosto 2013

Surrogato di Uomo

Un surrogato di Uomo; troppo codardo per accettare la realtà, e troppo pauroso per modificare la sua strada. Vive, giorno dopo giorno, agognando una libertà che, sa benissimo, non arriverà mai. Si ubriaca, il surrogato di Uomo; si sbronza per non pensare, per cercare quel coraggio che pare averlo abbandonato. Vive immerso in una desolazione che solo la rottura di un sogno può creare.

M.G.

Nessun commento:

Posta un commento