venerdì 25 aprile 2014

Danza Funebre

Mi guardo allo specchio, fiducioso. Guardo, osservo attentamente nella speranza di vedere un sorriso, una luce. Nulla di tutto ciò...
Ancora lacrime, ancora buio. La morte mi sfiora la spalla, mi respira sulla schiena mentre mi bacia sul collo. Sono ancora solo in questo ballo; danzo su una musica inesistente...


M.G.

Nessun commento:

Posta un commento